Perseus Karlstrom e Beki Smith vincono ad Adelaide la prima prova del IAAF RW Challenge

Pubblicato il

Adelaide (AUS) – La prima prova del IAAF Racewalking challenge si decide solo nel finale sia per la gara maschile che per quella femminile; le competizioni erano valide anche per assegnare il titolo di campione di Oceania e australiano.

La gara dei 20Km maschili va a Perseus Karlstrom (SWE) che in 1h20’30” precede in volata e di un solo secondo  Marius Liukas (LTU); terzo Yerko Cortes (CHI) in 1h21’31”, quarto e campione dell’Oceania, Quentin Rew (NZL) in 1h21’55”. Uno dei favoriti della vigilia era Dane Bird-Smith (AUS), che però ha sofferto per un attacco influenzale e si è classificato solo al quinto posto con il tempo di 1h22’18”, vincendo comunque il titolo australiano. L’altro big Evan Dunfee (CAN),  ha dovuto abbandonare la gara per un problema muscolare.

Nella gara femminile copione simile a quello di Camberra con un’altra vittoria per Beki Smith (AUS) in 1h31’23”, che precede nel finale le due connazionali Jemima Montag (1h31’26” e sorprendente PB) e Claire Tallent (1h31”29”); la Smith si aggiudica anche il titolo australiano e di Oceania.
Tutti i risultati >

Alla luce di questi risultati in ottica Commonwealth Games (che si svolgeranno in Australia nella città di Gold Coast dal 4 al 15 aprile 2018), il team australiano maschile quasi sicuramente sarà composto da Dane Bird-Smith, Michael Hoskings e Rhydian Cowley (Jared Tallent è infortunato); decisione difficile invece per comporre la squadra femminile, con Beki Smith e Jemima Montag sicure del posto, e un probabile ballottaggio tra Claire Tallent favorita su Regan Lamble. Per quanto riguarda le squadre della Nuova Zelanda, Quentin Rew e Alana Barber sono già stati ufficialmente selezionati.

CATEGORIE: Eventi & gare | Notizie
TAGS: , , , ,