SCHWAZER SAGA: perizia RIS non dimostra manipolazioni. Alta concentrazione DNA potrebbe essere causata da allenamento in bici

L’operazione mediatica per beatificare Alex Schwazer è in atto. Non che l’ex-atleta ne abbia bisogno, nonostante tutto è sempre una medaglia d’oro Olimpica e gli italiani appassionati di sport ricordano di più i bei momenti che le cadute. Ma l’articolo recentemente pubblicato dal quotidiano TUTTOSPORT (autore Xavier Jacobelli) con il titolone che urlava certezze, ha dato inizio ad un susseguirsi di “notizie clamorose” che sono una cortina fumogena sulla realtà della vicenda, ciò che serve per cr...
Altro

Caso Schwazer: indagine email rubate alla IAAF da hacker Fancy Bears coinvolge il giornalista Nando Sanvito?

La polizia svizzera stringe il cerchio intorno a Fancy Bears, ma potrebbero arrivare altre novità dall’Italia. E’ di poche ore fa la notizia dell’avvio di una indagine elvetica sugli attacchi informatici ai danni della WADA da parte del fantomatico gruppo di hacker russi. I procedimenti, avviati a marzo 2017 ma di cui si viene a conoscenza solo ora, vengono condotti "con l'accusa di spionaggio politico" a carico di due spie russe già arrestate in Olanda (ed estradate in Russia) a seguito di un'o...
Altro

Finalmente il vero podio della 50Km di Roma 2016 (VIDEO). Jared Tallent e Marco De Luca eroi dello sport pulito

Taicang (CHN) - Ci sono voluti due anni, ma finalmente anche questa vergogna del doping è stata cancellata del tutto. La IAAF ha scelto di ripetere la premiazione della gara dei 50Km di Roma 2016 proprio in occasione dei Campionati del Mondo a squadre di marcia 2018, anche per dare la giusta ribalta all'evento. La storia è nota: Alex Schwazer che giunse primo al traguardo della 50Km di Roma 2016, nell'agosto dello stesso anno fu squalificato (nuovamente) per doping, con conseguente cancellazion...
Altro

Schwazer: nelle urine un solo DNA. Cade a pezzi la teoria del complotto

Il RIS di Parma ha completato la verifica del DNA rilevando il profilo di un solo soggetto, identico sia per il campione A che per il campione B. E' il primo risultato delle analisi sul contenuto delle urine che hanno portato alla seconda squalifica doping di Alex Schwazer. Ancora da svolgersi l'ultimo controllo di corrispondenza con il DNA che verrà estratto in questi giorni dalla saliva dell'ex atleta altoatesino. La teoria del complotto comincia quindi a perdere pezzi, almeno per quanto rigu...
Altro

Ma le squadre militari hanno sempre coltivato e protetto il doping?

37.916,70 euro è il corrispettivo che il CONI riconoscerà ad Alessandro Donati per un lavoro di “Ricerca sulle metodologie di allenamento adottate dalle Federazioni Sportive per gli atleti olimpici e di alto livello.” La postazione appare tra le prestazioni professionali che il massimo organo sportivo affida in via diretta e fiduciaria. Fonte: coniservizi.coni.it Il professor Donati è la stessa persona che, in un’audizione parlamentare delle commissioni Cultura e Affari Sociali del 2 agosto ...
Altro

Doping di Schwazer 2012: medici FIDAL condannati. Ma chi esulta continua dire bugie

E' arrivata, dopo anni di dibattimento e numerosi rinvii delle udienze, la sentenza di primo grado a carico dei medici e della funzionaria FIDAL, accusati di aver favorito con le loro omissioni il doping di Alex Schwazer nel 2012. Pene severe, maggiori delle richieste del PM: 2 anni a Pierluigi Fiorella e Giuseppe Fischetto (con annessi 2 anni di interdizione dalla professione medica), 9 mesi per Rita Bottiglieri (che il PM aveva chiesto di assolvere per insufficienza di prove), e per tutti inte...
Altro

8 anni di squalifica ad Alex Schwazer: le motivazioni del TAS tradotte in italiano

Nel caos creato dai quotidiani pro Schwazer, il 31 gennaio 2017 erano arrivate come uno "schiaffo" le tanto attese motivazioni del TAS in relazione alla squalifica doping di otto anni inflitta all'ormai ex-atleta altoatesino. In quella occasione alcuni giornalisti hanno scritto del documento, ma riportando solo dettagli minimi, non permettendo ai lettori di capire quali fossero le ragioni della giustizia sportiva. Solo i primi di marzo è stato lo stesso Tribunale Arbitrale Sportivo di Losanna, ...
Altro